Mercoledì, 15 Agosto, 2018

Mertens: "Futuro? Niente Cina. Scudetto o Mondiale? Non saprei"

Mertens Napoli, Mertens esclude l'ipotesi Cina: "Non giocherei mai lì, mia moglie non vuole andarci"
Iona Trifiletti | 09 Giugno, 2018, 19:00

Con l'arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina dei partenopei, è Dries Mertens ad aver fatto da intermediario per un possibile approdo del giallorosso tra le fila azzurre, provando a convincere telefonicamente l'amico e compagno di nazionale nel Belgio. "Ho avuto la chance per andarci, anche perché in due anni sarei riuscito a guadagnare lo stipendio di un'intera carriera, ma sto molto bene a Napoli, è una città che mi piace e ho ancora due anni di contratto, vediamo come va a finire".

" Futuro? Non giocherò mai in Cina perché mia moglie Kat non vuole andare fin lì". Sulla scelta se vincere i Mondiali con il Belgio o lo scudetto con il Napoli, l'attaccante ha risposto: "Tutti direbbero campione del mondo". Napoli ha un milione di abitanti e penso che io sia finito in una foto con ognuno di loro, ma hanno già iniziato il secondo giro...

Qualche giorno fa l'ex belga aveva manifestato si era espresso così sull'addio di Maurizio Sarri ai microfoni di Premium Sport: "Non ho capito cosa sia successo con Sarri. Io guardo la squadra, abbiamo una squadra forte e non è un mister che la cambierà".

Altre Notizie