Martedì, 16 Ottobre, 2018

Milano, Corona in tribunale: "Appello assurdo, posso difendermi da solo".

Pg: condannare Corona a 2 anni 9 mesi per tutti i reati Fabrizio Corona, soldi nel controsoffitto: chiesti 2 anni e 9 mesi
Calogero Calderone | 07 Giugno, 2018, 17:58

Per il pg, dunque, il Tribunale non doveva "con quel quadro probatorio agli atti" assolvere Corona da due delle tre imputazioni, quelle principali. "La differenza è che prima non potevo camminare, parlare e difendermi ora lo posso fare", ha detto inoltre l'ex fotografo dei vip che, in completo cammello, camicia bianca, occhiali da sole e abbronzatura d'ordinanza, è apparso sicuro è determinato.

In primo grado Corona era stato condannato a un anno per illecito fiscale e assolto per tutti gli altri capi d'accusa, tra cui l'intestazione fittizia di beni. Quello che dovevo dirgli gliel'ho detto - ha aggiunto e, rivolta a Fabrizio impegnato a spiegare la sua versione ai giornalisti con toni accalorati: "Parla troppo, spero che non parli troppo".

Fabrizio Corona, fra un guaio giudiziale e l'altro - è tornato questa mattina in tribunale per il processo d'appello - si è calato nelle vesti di opinionista politico attaccando il neonato governo Conte mentre a Palazzo Madama il Presidente del Consiglio stava chiedendo la fiducia in Senato.

A stretto giro è arrivata la replica di Fabrizio a sorpresa pacata via Instagram: "Ministro - si legge sul suo profilo - mi fa piacere che ha letto le mie dichiarazioni". Secondo il sostituto PG, le deposizioni servono "per una diversa valutazione dei fatti" in quanto "Corona ha sempre voluto nascondere il suo patrimonio di soldi in nero allo Stato e all'Erario, lui era il dominus di tutto e la signoria sul denaro, invece, ce l'aveva la Persi e il fine era eludere le misure di prevenzione". Per la Procura generale, così come per la Dda, infatti, Corona deve essere condannato anche per l'intestazione fittizia dei beni e per la violazione delle normative sulle misure di prevenzione, accuse principali su quei contanti che caddero, invece, in primo grado. In prima istanza, il pg ha chiesto di riaprire il dibattimento con l'ascolto di due testimoni: Geraldine Daru', che accuso' l'ex agente fotografico sui circa 2,6 milioni trovati in un controsoffitto e in Austria e Francesca Persi, coimputata e per la quale ha chiesto 1 anno e 7 mesi.

La reazione di Corona, uscito dall'aula, è stata dura, durissima. Il processo e' stato aggiornato al 21 settembre per le dichiarazioni spontanee dell'imputato.

Altre Notizie