Venerdì, 17 Agosto, 2018

Mondiali, terremoto Spagna: licenziato Lopetegui! Le motivazioni del presidente Rubiales

UFFICIALE - Real Madrid, scelto il nuovo tecnico: panchina a Julen Lopetegui UFFICIALE – Il Real Madrid ha annunciato il nuovo allenatore: Julien Lopetegui
Iona Trifiletti | 13 Giugno, 2018, 17:21

I campioni d'Europa del Real Madrid, infatti, proprio nella giornata di ieri, avevano annunciato l'ingaggio di Lopetegui come allenatore dei "Blancos" per la prossima stagione.

La nazionale spagnola ha così optato per la soluzione interna (inevitabile a così pochi giorni di distanza dall'inizio dei Mondiali 2018), affidandosi a un uomo già all'interno dello staff e quindi già a contatto con la squadra, turbata dall'allontanamento del futuro tecnico del Real Madrid. La panchina potrebbe andare a Fernando Hierro, attuale direttore tecnico della Nazionale, o ad Albert Celades, attuale allenatore dell'Under 21. Non è una situazione facile, ma deve essere chiaro a tutti i dipendenti della Federazione spagnola che esistono atti dovuti.

Il Real Madrid è alla ricerca di un allenatore e sta cercando il migliore, è lecito.

Arrivato in sala stampa, prende la parola il presidente della RFEF Rubiales: " Ringraziamo Julen per tutto ciò che ha fatto, perchè anche grazie a lui siamo presenti al Mondiale in Russia, ma siamo costretti a licenziarlo. "Si è trattato di una contrattazione legittima ma non ne eravamo a conoscenza".

Oggi è arrivata la conferma della cacciata: "Abbiamo deciso di rinunciare a Lopetegui". Sarebbe stato irresponsabile non agire. "Prenderò una decisione per il bene della Spagna", ha detto all'uscita.

Altre Notizie