Lunedi, 15 Ottobre, 2018

Pene amputato e ricostruito con la pelle del braccio

Amputato per un tumore pene, ricostruito con lembo del braccio Torino, pene amputato per un tumore ricostruito con la pelle del braccio
Moreno Priola | 01 Giugno, 2018, 18:39

Purtroppo, come abbiamo visto, il paziente parecchi anni fa fu diagnosticato un tumore al pene e le condizioni in cui si presentava l'organo hanno portato i medici a fare la scelta drastica dell'amputazione, seguita poi da un ciclo di chemioterapia grazie al quale l'uomo è riuscito a sconfiggere il cancro. L'intervento è stato eseguito presso l'Ospedale Molinette della Città della Salute di Torino.

La storia è cominciata quando gli era stata diagnosticata la malattia, che aveva colpito anche i linfonodi inguinali conosciuto anche come tumore al pene.

A 5 anni di distanza, il paziente è stato considerato guarito dal tumore, ma l'assenza di pene e la giovane età ( 45 anni ) ha gravemente inciso sulla qualità di vita con sviluppo di disturbi depressivi. Al paziente ha subito un intervento che gli ha permesso di avere il pene ricostruito dall'avambraccio. Decide quindi di mettersi alla ricerca di un centro italiano che possa dare una risposta a questo problema, ricostruendo il genitale amputato.

Delicato intervento chiurgico a Torino, dove una equipe medica ha effettuato un'operazione di ricostruzione del pene.

Il caso sarà affrontato anche nel corso del Meeting internazionale di chirurgia genitale, ricostruttiva e robotica, organizzato a Torino dall'Urologia universitaria delle Molinette.

La ricostruzione del pene è stata eseguita dall'equipe ricostruttiva genitale del professor Paolo Gontero, composta da Marco Falcone e Massimiliano Timpano, e dal microchirurgo Davide Ciclamini. Tra alcuni mesi gli verrà impiantata una protesi idraulica del pene, che gli permetterà di avere di nuovo una vita sessuale attiva. Esperti di fama mondiale interverranno con l'esecuzione di interventi in diretta di ricostruzione di complesse anomalie dei genitali e dell'uretra.

Il tumore del pene é un evento raro, ma che può causare delle menomazioni pesantissime nei pazienti, soprattutto quelli colpiti in giovane età. Gli andrologi dell'Urologia delle Molinette per ricostruire l'organo sessuale hanno prelevato dall'avambraccio un lembo di cute e parte del tessuto sottocutaneo, compresi nervi e vasi sanguigni necessari per la vitalità e la sensibilità dell'organo.

Altre Notizie