Domenica, 19 Agosto, 2018

Calo di pressione su volo,33 in ospedale

NEXT				PREV NEXT PREV
Quartilla Lauricella | 18 Luglio, 2018, 01:07

L'aereo è sceso di 8 mila metri in 7 minuti, innescando l'apertura delle maschere per l'ossigeno e provocando il panico tra i passeggeri che hanno cominciato a urlare, hanno raccontato alcuni testimoni ai giornali tedeschi.

Francoforte - Un aereo della Ryanair, proveniente da Dublino e diretto a Zara, in Croazia, ha effettuato un atterraggio di emergenza venerdì sera all'aeroporto di Francoforte Hahn, in Germania, dopo una depressurizzazione della cabina.

Lo riferiscono la compagnia aerea e la polizia. Il pilota dell'aereo, in seguito a un forte calo di pressione, ha dovuto optare per un atterraggio di emergenza presso l'aeroporto di Francoforte-Hahn.

Trentatre passeggeri sono stati trasportati in ospedale perché bisognosi di cure mediche immediate.

Gli effetti della riduzione della pressione dell'aria in cabina sono generalmente ben tollerati dai passeggeri in buona salute. A bordo c'erano in tutto 189 persone e alcune di loro hanno lamentato male alla testa e alle orecchie. La Ryanair ha comunicato la programmazione di un volo sostitutivo per portare i passegeri in Croazia. Non è affatto piaciuto ai passeggeri il modo in cui la compagnia lowcost irlandese li ha trattati. "Molti hanno dovuto passare la notte all'aeroporto", ha aggiunto. Ci sono stati problemi, però, a bordo di un volo Ryanair, costretto a un atterraggio di emergenza. "L'importante è che siamo sopravvissuti". "Hanno davvero mostrato una scioccante mancanza di empatia nei confronti dei loro clienti, quasi al confine con disumanità".

Altre Notizie