Venerdì, 20 Luglio, 2018

Fotografo turco si rifiuta di immortalare matrimonio perché sposa 15enne

Evandro Fare | 12 Luglio, 2018, 22:53

Stiamo parlando dei matrimoni con bambini anche molto piccoli e questo avviene in paesi come la Turchia. Per questo motivo non ha voluto fare il set fotografico e tutto ciò ha scatenato L ira dello sposo che lo ha anche aggredito.

Si chiama Onur Albayrak è un fotografo turco, specializzato in matrimoni e che è balzato agli onori delle cronache e dei social grazie a un gesto tanto semplice quanto forte.

"Sono felice di aver contribuito a sensibilizzare sul problema".

"Lo sposo era venuto nel mio studio circa due settimane fa, ma era da solo", ha raccontato Albayrak al Daily News.

Quando è arrivato alla cerimonia di nozze a Malatya, nell'Anatolia orientale, si è ritrovato però davanti a duna scena inaspettata: la giovane sposa aveva 15 anni, due in meno dell'età minima consentita per i matrimoni civili. Albayrak è diventato un vero e proprio esempio per gli altri. Da quel momento, Onur è stato sommerso di telefonate di sostegno, diventando un simbolo nel Paese e tra gli wedding planner. Secondo molte ong, il fenomeno delle spose bambine in Turchia resta allarmante, specie nelle zone più conservatrici, dove spesso i matrimoni religiosi con minori non vengono registrati.

Altre Notizie