Martedì, 25 Settembre, 2018

Lavazza, incentivi economici per chi fa un figlio o lo adotta

La Lavazza premia i dipendenti che diventano genitori: 250 euro a chi mette al mondo o adotta un figlio Lavazza, 250 euro a coppie di fatto
Quartilla Lauricella | 08 Luglio, 2018, 12:56

Arriva il Bonus Bebè alla Lavazza. Non è l'unico provvedimento a sostegno della famiglia: come nel contratto per il centro direzionale Nuvola di Torino della Lavazza, anche nella fabbrica di Settimo è prevista una 'una tantum' da 250 euro in caso di matrimonio o di unioni stabili riconosciute dall'ordinamento.

I dettagli del contratto integrativo sottoscritto da azienda e sindacati sono stati spiegati in una nota ufficiale di Lavazza: "Il sistema di dotazioni gestionali e organizzative dello stabilimento introdotte con il contratto stipulato nel 2014 che ha consentito di accogliere importanti investimenti per il miglioramento degli impianti e delle infrastrutture, permettendo al sito di recuperare le condizioni di efficienza e produttività necessarie per ritrovare centralità nell'ambito della struttura industriale del Gruppo Lavazza".

Saranno estesi, inoltre, i congedi e i permessi per assistenza familiare.

L'accordo firmato - si legge sui giornali - si inquadra in una fase di confronto costruttiva. Il contratto conferma "il sistema premiante basato sul miglioramento continuo delle performance che ridistribuisce alle persone parte del valore generato dall'efficienza realizzata nell'anno". Nello specifico, secondo quanto emerso da fonti sindacali, sembrerebbe che Lavazza abbia predisposto un premio economico per tutti i dipendenti che decidono di fare un figlio o di adottarlo. Dal 2019 potrebbero invece scattare assunzioni legate a nuove produzioni. Sull'iniziativa proposta da Lavazza si è espressa Maria Rizzotti, vicepresidente di Forza Italia al Senato, la quale ha commentato l'iniziativa proposta dall'azienda in questione e da altre aziende definendole iniziative lodevoli.

Altre Notizie