Martedì, 25 Settembre, 2018

Marco Carta, la nonna del cantante rivela perché è stato ricoverato - Spettacoli

Marco Carta dimesso dall'ospedale Marco Carta dimesso dall'ospedale"Cammino lento ma torno a casa Oggi alle 08:40
Calogero Calderone | 06 Luglio, 2018, 00:26

Nel mettersi a nudo il cantante ha ricordato la triste e tragica scomparsa delsuo amato nonno, che pur stando male non volle essere accampagnato da Marco in ospedale.

"Per Marco non è stato un momento facile", ha dichiarato Elsa, che dopo il successo di Marco ha scelto di rimanere a vivere in Sardegna e nella casa dove ha cresciuto il nipote fino a quando non ha deciso di trasferirsi nella Penisola per seguire meglio il suo lavoro. Così racconta a DiPiù. Ha affermato il cantante, decisamente felice per il ritorno a casa mentre indossa una t-shirt bianca e un cappello.

Dai suoi profili social Marco Carta tiene a ringraziare tutte le persone che gli sono state vicine in questo lungo periodo, che sembrava però non finisse più. Noi, una sola famiglia.

Nel video pubblicato da Carta sui social, il giovane cantante sardo appare visibilmente provato e molto dimagrito, ancora non proprio in forma e con una deambulazione lenta ed incerta, sulle braccia ancora le flebo, ma lui continua a tranquillizzare tutti dicendo: "Torno a casa" - aggiungendo - "cammino lento, attento, con qualche kg in meno". L'artista non aveva voluto rivelate l'operazione.

Il peggio sembra essere ormai alle spalle: "Non importa cosa ho avuto - aveva svelato su Instagram parlando del suo malessere -, lasciamo la morbosità fuori dalla finestra di questa stanza". Ma la nonna lo rivela a tutti sulle pagine del settimanale. Una ulcera. E per questo è stato costretto a operarsi. Ora tutto ciò che conta è che Marco sta bene. Insomma, ha sempre avuto una certa acidità di stomaco che non lasciava ben sperare. "Del resto la sua attività a volte lo porta a essere stressatissimo", ha detto ancora la donna. Adesso Marco Carta, dimesso e tornato a casa, può riprendersi completamente. Se non è confermato l'indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.

Altre Notizie