Lunedi, 24 Settembre, 2018

May 'sequestra' i ministri in campagna

Theresa May Theresa May"sequestra i ministri in campagna per una riunione fiume sulla Brexit Ieri alle 18
Quartilla Lauricella | 09 Luglio, 2018, 01:47

Dopo il referendum sulla Brexit il Governo britannico ha avviato i negoziati con l'Unione Europea: lo scorso dicembre, dopo un duro confronto, il premier May e il presidente della Commissione Ue Juncker hanno trovato l'accordo.

I ministri hanno finalmente raggiunto un accordo "collettivo" per le future relazioni del Regno Unito con l'UE dopo Brexit', ha affermato Theresa May secondo quanto riporta la Bbc. Durante una visita a Berlino ieri la premier ha detto che un accordo nel governo "consentirebbe di aumentare il ritmo e l'intensità del negoziato".I dettagli del suo progetto di tenere la Gran Bretagna a metà dentro il mercato unico europeo sono stati pubblicati sulla stampa, scatenando le ire dei deputati e dei ministri conservatori più anti-Ue.

Il piano preciso e dettagliato sarà reso noto ufficialmente la prossima settimana.

I taxi, per chi volesse andar via - dalla residenza e dal governo - restano in stand by, ad aspettare davanti alla maestosa abitazione di Chequers.

Il piano propone anche quello che viene definito un "quadro istituzionale comune" per interpretare gli accordi tra Regno Unito e UE, da svolgere in ciascuna giurisdizione dai rispettivi tribunali.

Sette ministri pro-Brexit si erano riuniti prima riuniti al Foreign Office per mettere a punto la strategia per affossare il piano, ha scritto il Times.

Il primo ministro britannico Theresa May incontrerà oggi a Berlino la cancelliera tedesca Angela Merkel.

Altre Notizie