Venerdì, 14 Dicembre, 2018

Migranti: Papa Francesco celebra una messa per loro venerd� a San Pietro

Papa Francesco sui migranti Migranti, Bergoglio: 'Dio vuole le nostre mani per soccorrerli'
Evandro Fare | 07 Luglio, 2018, 16:07

"Sarà un momento di preghiera per i defunti, per i sopravvissuti e per coloro che li assistono", informa il portavoce vaticano Greg Burke.

Alla celebrazione è prevista la partecipazione di circa 200 persone, tra cui rifugiati e persone che se ne prendono cura.

E, sempre in tema migranti, quest'oggi il Pontefice ha ricevuto in udienza Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio. Nell'udienza privata sono stati anche toccati altri argomenti cari all'impegno di Sant'Egidio, che quest'anno festeggia il suo cinquantesimo anniversario: l'ecumenismo, la costruzione della pace, il lavoro per i poveri e nelle periferie, il problema dei migranti, con un'attenzione particolare ai corridoi umanitari, una via sicura e legale attraverso cui la Comunità ha già portato in Italia, Francia e Belgio oltre 1.800 rifugiati. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Il Papa ha ricordato le parole di Gesù "misericordia io voglio e non sacrifici", spiegando che "è un'accusa diretta verso l'ipocrisia sterile di chi non vuole sporcarsi le mani: una tentazione ben presente anche ai nostri giorni, che si traduce in una chiusura nei confronti di quanti hanno diritto, come noi, alla sicurezza e a una condizione di vita dignitosa, e che costruisce muri, reali o immaginari, invece di ponti".

Altre Notizie