Mercoledì, 19 Dicembre, 2018

Mondiali: La Francia è in finale dopo 12 anni. Belgio K.O

Pronostico Francia Belgio/ Tesser: Francia favorita per vincere i Mondiali, ma i Diavoli Rossi… (esclusiva) La Francia giocherà la finale dei Mondiali
Evandro Fare | 15 Luglio, 2018, 18:09

Francia-Belgio sarà la prima semifinale dei Mondiali 2018 di calcio, in programma martedì 10 luglio (ore 20.00). Al 31° si rivede la Francia con un tentativo di torsione di testa di Giroud, palla fuori. Hanno individualità importanti, come Eden Hazard e Romelu Lukaku in particolare. "Il Belgio non è in semifinale per caso, ho preparato i miei giocatori per diverse possibilità e non sono legato alla loro formazione", sono le parole alla vigilia del ct francese, Didier Deschamps. Nel match di domani a San Pietroburgo, che in realtà è la semifinale del torneo, si affrontano, si legge in una nota, le due principali favorite per alzare il trofeo.

L'ultima volta che queste due Nazionali si sono affrontate l'una contro l'altra in una fase finale di una Coppa del Mondo è stata proprio a Messico '86, durante la finale terzo e quarto posto.

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Kante, Pogba; Mbappé, Griezmann, Matuidi (86° Tolisso); Giroud (84° N'Zonzi). Contro i cugini terribili del Belgio, basta un gol di Samuel Umtiti per raggiungere la terza finale della storia dei Bleus, dopo quella vinta in casa nel '98 contro il Brasile e quella persa a Berlino nel 2006 contro l'Italia di Lippi. Dopo Argentina (agli ottavi) e Uruguay (ai quarti), i transalpini hanno piegato anche la resistenza del Belgio di Martinez, sconfitto 1-0 nel duello andato in scena a San Pietroburgo. Ma il tempo dello stupore è finito, adesso inizia quello delle responsabilità: perché Francia-Belgio è un derby che vale una finale mondiale ed è un concentrato unico di tecnica, gioventù, prepotenza atletica e fame di successo.

La partita ha vissuto di fiammate, il Belgio non ha ripetuto la buona prova contro il Brasile: De Bruyne e Hazard si sono visti ad intermittenza, ma l'occasione migliore del primo tempo è della Francia con Pavard, stregato da Courtois.

Il punto debole della nazionale belga è sicuramente la difesa. Chi trionferà strapperà il pass per la finalissima di Mosca contro la vincente tra Croazia-Inghilterra.

BELGIO (3-4-2-1): Courtois, Vertonghen, Kompany, Alderweireld, Fellaini (80′ Carrasco), Witsel, Dembele (60′ Mertens), Chadli (90′ Batshuayi), Hazard, De Bruyne, Lukaku. ALL.

Altre Notizie