Sabato, 17 Novembre, 2018

MotoGP, Rossi: "Il ritiro di Pedrosa? Perdiamo uno dei migliori piloti"

MotoGP, Pedrosa appende il casco: Pedrosa annuncia il suo ritiro, è ufficiale
Iona Trifiletti | 12 Luglio, 2018, 20:30

Alla vigilia del GP di Germania Dani Pedrosa ufficializza il suo addio alle corse. È questa la notizia che ha comunicato durante l'attesa conferenza stampa al Sachsenring.

Il pilota spagnolo Dani Pedrosa non correrà più in MotoGP dal prossimo anno, dopo tredici stagioni consecutive. Questo è lo sport che amo, ma nonostante le buone opportunità sento di non vivere più le gare con l'intensità che mi contraddistingueva prima e ora nella mia vita ho altre priorità. Ne approfitta per prendere brevemente la parola anche Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna, per un annuncio: "Assieme a FIM abbiamo deciso di nominarlo Leggenda della MotoGP con un evento che avrà luogo a Valencia".

Inevitabile lo scrosciante applauso per un pilota che ha dato tanto al mondo delle due ruote nei tanti anni trascorsi nel paddock: basta guardare quanto ottenuto per parlare di una carriera da record, oltre ad essere molto apprezzato per il suo comportamento sia in pista che fuori. "Anche noi arriveremo un giorno a questa decisione, e' bello vedere come sia riuscito ad elaborare questa decisione", ha detto invece Andrea Dovizioso. Sarà un eroe della MotoGp, sarà una MotoGp Legend. Da piccolo non mi aspettavo di diventare Campione del Mondo, e ringrazio Dorna e Honda per avermi dato questa possibilità, come tutti gli sponsor nel corso della mia carriera. La sua decisione è stata onesta e sincera.

"Un grande ringraziamento va alla mia famiglia e ai fan che mi hanno sempre sostenuto e mi hanno sempre mandato messaggi incoraggianti nei momenti difficili del passato", ha concluso Pedrosa.

Altre Notizie