Martedì, 25 Febbraio, 2020

Nintendo contro i pirati: chiusi due siti che ospitavano vecchi giochi

Nintendo riprende la lotta ai pirati nuove denunce per 100 milioni di dollari Nintendo contro i pirati: chiusi due siti che ospitavano vecchi giochi
Bortolo Musarra | 25 Luglio, 2018, 01:08

Nintendo of America ha fatto causa a due popolari siti di ROM statunitensi, chiedendo a entrambi un risarcimento milionario. La richiesta di danni complessiva, secondo una stima, supererebbe i 100 milioni di dollari. Stando ai dati raccolte, i giochi della grande N sarebbero stati scaricati oltre 60 milioni di volte, naturalmente senza nessun tipo di autorizzazione da parte della compagnia giapponese.

Nel frattempo, Mathias Design LLC ha ritenuto opportuno mettere offline un sito e far sparire tutte le ROM dei giochi di Nintendo dall'altro.

Altre Notizie