Lunedi, 24 Settembre, 2018

Thailandia, è di 11 ore il tragitto grotta. Si cercano altri ingressi

Le squadre di soccorso all’opera nell’area delle ricerche Le squadre di soccorso all’opera nell’area delle ricerche
Evandro Fare | 06 Luglio, 2018, 09:35

Le pompe per estrarre l'acqua dalla grotta sono in funzione 24 ore al giorno e il livello dell'acqua all'interno scende di un centimetro l'ora. Lo ha fatto sapere il governatore della provincia di Chiang Rai, Narongsak Osatanakorn, che si occupa di dirigere le operazioni di soccorso.

Con il passare dei giorni oltre mille persone, con aiuti da dieci paesi, si sono impegnati nei soccorsi che hanno tenuto col fiato sospeso l'intera Thailandia, mentre dalla grotta non giungeva nessun segnale di vita. I soccorritori sono ora al lavoro per completare le operazioni di salvataggio e riportare tutta la comitiva in superficie. "Per certo avevano scorte alimentari sufficienti alla sopravvivenza e hanno raggiunto l'ultima caverna, quella più grande, dove c'era aria".

I soccorritori impegnati nel recupero dei 12 ragazzi intrappolati con il loro allenatore da due settimane nella grotta Tham Luang hanno posato un tubo lungo cinque chilometri che immette ossigeno nella cavità dove il gruppo è bloccato.

Per il gruppo, una squadra di calcio giovanile che ha passato 12 notti nella grotta di Tham Luang, sono state preparate 13 attrezzatura da sub. Si era unito ai soccorsi nella grotta come volontario, e contribuiva alla fornitura di bombole di ossigeno per i ragazzi e i soccorritori. È una corsa contro il tempo per riuscire a farli uscire prima dell'arrivo di una nuova ondata di piogge monsoniche. Fortunatamente l'interminabile operazione di ricerca a cui hanno partecipato migliaia di soccorritori da tutto il mondo ha avuto un epiogo positivo. Anche papa Francesco aveva pregato per loro all'Angelus domenica. Era anche arrivata una squadra specializzata di sommozzatori dall'Inghilterra, assieme a un team del Comando Usa nel Pacifico, per provare a raggiungere la grotta che anche a causa delle forti piogge si stava allagando.

Altre Notizie