Domenica, 19 Agosto, 2018

Vitalizi: Salvini, subito taglio privilegi, priorità Lega e governo

Si avvicina il taglio dei vitalizi, ok di Salvini: “Abolire questi privilegi è mia priorità” Il governo piace ai marchigiani, il commento del consigliere leghista
Quartilla Lauricella | 17 Luglio, 2018, 17:09

E' qusto, riassunto, il pensiero del sindaco Federico Pizzarotti sulla scritta apparsa di fronte all'Università di Parma in via d'Azeglio che recita "Non sparate a salve, sparate a Salvini!".

Ed è stato proprio allora che il vento è cambiato, e questo cambiamento si è manifestato essenzialmente in due modi: primo, il rallentamento della crescita della Lega, che continua a registrare aumenti, ma in misura più contenuta; secondo, la ripresa del Movimento 5 Stelle, che da un trend calante passa ad uno in lieve aumento. "Prima gli italiani". Foto che il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha pubblicato anche su twitter, ricevendo nel giro di pochi minuti numerosi commenti e reazioni da parte del popolo del web.

Nel frattempo, come detto, la Lega cresce, anche ad Alghero.

"L'ascolto è una delle parole più maltrattate di questo inizio legislatura: Fedriga e Riccardi la hanno ripetuta ovunque, in ogni occasione, da "non sarò un uomo solo al comando" a "serve un percorso di ascolto per migliorare i servizi", e non si è risparmiato nemmeno l'assessore Roberti".

"Non ci interessa quindi dare giudizi moralistici sul personaggio e, alla politica dei tweet e delle provocazioni, a chi ha sempre e solo vissuto di politica "ufficiale" e non ha mai dovuto cercarsi un lavoro, noi preferiamo contrapporre il merito delle questioni". Un consenso da perseguire senza ritrosie e ripensamenti, senza dubbi e perplessità, ma anche senza tenere nel minimo conto il prezzo di queste scelte: le scelte di un conto che, come dovrebbe sapere bene un uomo di Stato, pagheranno nel bene e nel male tutti i cittadini italiani.

Altre Notizie