Lunedi, 15 Ottobre, 2018

Gaza: continuano attacchi aerei Israele

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Evandro Fare | 09 Agosto, 2018, 23:54

L'aviazione ha compiuto decine di raid, ondata dopo ondata, mentre i militanti palestinesi continuavano a lanciare razzi, 150 in tutto, 25 intercettati dal sistema di difesa Iron Dome. Secondo i media, la scorsa settimana entrambi i lati del conflitto hanno presentato una bozza del documento che avrebbe dovuto porre le basi per la prima fase della cessazione degli attacchi palestinesi in cambio l'alleggerimento del blocco della Striscia di Gaza.

Nella notte tra mercoledì e giovedì Israele ha bombardato la Striscia di Gaza, in risposta a un esteso lancio di missili da parte del gruppo politico-terrorista Hamas verso il sud di Israele.

Secondo i medici palestinesi, a seguito degli attentati, tre persone sono state uccise, tra cui una donna e un bambino.

"Siamo pronti ad avviare la più ampia operazione militare che si sia mai vista a Gaza", ha affermato una fonte di alto livello dell'esercito israeliano a Ynet.com, riferendosi all'escalation delle violenze tra Hamas e Israele. Il maggior danno è stato causato dal primo razzo caduto nella città di confine di Sderot, dove il missile ha colpito la casa e almeno due israeliani sono rimasti feriti. Le sirene d'allarme sono scattate alle 19.40 ora locale. Per i palestinesi gli spari sono stati esplosi durante un addestramento e non erano diretti ai militari.

I bombardamenti della notte arrivano in un momento in cui si riteneva fossero in corso dei progressi nella negoziazione di una tregua tra Israele e Hamas, mediata dall'ONU e dall'Egitto.

In ballo, ha riferito un esponente del Movimento islamico in un'intervista ai media turchi, ci sarebbe l'apertura permanente del valico di Rafah con l'Egitto, un allentamento delle condizioni al valico di Kerem Shalom con Israele, il ritorno dei corpi dei soldati israeliani e di altri due israeliani ancora in vita nelle mani di Hamas, e la fine totale del lancio di aquiloni incendiari dalla Striscia in Israele.

Altre Notizie