Giovedi, 15 Novembre, 2018

Huawei Mate 20 confermato il Kirin 980: cosa aspettarsi dal nuovo chip

Kirin 980 su Huawei Mate 20 sarà il primo chip 7nm al mondo Huawei Mate 20 confermato il Kirin 980: cosa aspettarsi dal nuovo chip
Bortolo Musarra | 19 Agosto, 2018, 20:20

Il CEO di Huawei, Richard Yu, conferma che Kirin 980 sarà annunciato alla fiera IFA 2018 di Berlino e che sarà "il primo chip 7nm disponibile in commercio al mondo".

Proprio ieri avevamo raccolto per voi gli ultimi dettagli relativi alla scheda tecnica di Huawei Mate 20 Pro, che dovrebbe adottare uno schermo AMOLED da 6.3 pollici con risoluzione 2K, una RAM da 6 o 8GB, una memoria interna da 128 o 256GB ed una tripla fotocamera posteriore, realizzata in collaborazione con Leica (40MP).

Secondo alcune indiscrezioni, le dimensioni del prossimo Huawei Mate 20 sarebbero state rivelate.

Kirin 980 su Huawei Mate 20 sarà il primo chip 7nm al mondo

Probabilmente anche Qualcomm e Apple offriranno un processore a 7nm, che dovrebbe incrementare le prestazioni e diminuire i consumi rispetto ai chip a 10nm, ma Huawei potrebbe essere il primo a farlo.

I risultati fatti registrare da Huawei Mate 20 Lite sono simili a quelli di Huawei nova 3i, altro device animato da questa CPU e le differenze riscontrate nel test multi-core potrebbero dipendere dal fatto che ci troviamo di fronte ad un dispositivo con un software non ancora pronto per la commercializzazione.

Ovviamente anche il chipset Kirin 980 integra come il Kirin 970 un coprocessore dedicato unicamente all'intelligenza artificiale. I nuovi dispositivi saranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi. Oltre a questo "Kirin 980 alimenterà la serie Mate 20". Kirin 980 si prevede che sarà il 20% più veloce e il 40% più efficiente del predecessore Kirin 970.

Altre Notizie