Mercoledì, 19 Settembre, 2018

Ryanair, sindacati: "Sciopero in cinque Paesi il 28 settembre"

Ryanair, sindacati: “Sciopero in cinque Paesi il 28 settembre” Ryanair, sciopero il 28 settembre del personale di bordo
Quartilla Lauricella | 14 Settembre, 2018, 14:24

Braccia incrociate in Italia, Belgio, Olanda, Portogallo e Spagna. A questo scopo oggi c'è stato un incontro con i più stretti collaboratori dei due commissari al termine del quale i rappresentanti sindacali si sono detti soddisfatti. "Per il diritto ad un contratto collettivo ed al riconoscimento dei diritti dei lavoratori, abbiamo indetto in Italia - hanno annunciato infine Filt Cgil e Uiltrasporti - i prossimi 11, 12 e 13 settembre un referendum tra i piloti Ryanair, sulla validità o meno, dell'accordo firmato nei giorni scorsi con la sola associazione professionale Anpac".

C'è la conferma: sciopero europeo per il personale di volo Ryanair.

La decisione di organizzare una nuova agitazione a livello europeo è scaturita dalla constatazione che "dopo le azioni di quest'estate nulla è cambiato, nulla si è mosso: le condizioni di lavoro rimangono le stesse", hanno denunciato i sindacati. Il leader sindacale ha poi minacciato "uno sciopero al mese fino a quando la situazione non cambierà". Allo sciopero parteciperanno anche i lavoratori della Cgil. "Il movimento si sta rafforzando", ha avvertito il sindacato belga CNE.

Altre Notizie