Mercoledì, 19 Settembre, 2018

Vuelta, il calvario di Fabio Aru

Vuelta, Michael Woods vince nella nebbia. Nibali cede sulla salita finale Vuelta, il calvario di Fabio Aru - Sport
Iona Trifiletti | 13 Settembre, 2018, 14:37

La caduta durante la 17esima tappa della Vuelta potrebbe costare la convocazione al prossimo Mondiale per Fabio Aru. Nel rialzarsi, Aru ha inveito contro la sua bicicletta, alludendo a un problema al cambio. Si è rialzato, ma ha subito vaste abrasioni alla schiena.

Il ciclista sardo ha deciso di partecipare alla Vuelta anche per recuperare la migliore condizione in vista del Mondiale a Innsbruck e questo incidente potrebbe spingere il commissario tecnico Davide Cassani a lasciare a casa Aru. "Nulla cambia nella classifica generale, dove il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) conserva la maglia rossa di leader con un vantaggio di 25" su Alejandro Valverde. "Vincenzo Nibali, in evidenza per lungi tratti della tappa, ha ceduto nella dura salita verso il traguardo, arrivando decimo a 1'48" da Woods. Fuori dai giochi, invece, Quintana che a fine gara perde un minuto e 4 secondi.

Altre Notizie