Mercoledì, 21 Novembre, 2018

Como: addio ad Angelica, 26enne paladina della lotta alla fibrosi

Como muore a 26 anni Angelica paladina della lotta contro la fibrosi cistica Angelica Angelinetta
Moreno Priola | 25 Ottobre, 2018, 16:06

A 26 anni è scomparsa Angelica Angelinetta, giovane di Dongo, diventata un simbolo della lotta alla fibrosi cistica, l'organizzatrice di un evento di successo come la Marafibrositona a Gravedona. Ed era stata una giornata memorabile, visto che grazie alla manifestazione era stata raccolta la somma record di 80mila euro. La 26enne di Como si è spenta oggi, nonostante il trapianto di polmoni dell'aprile 2017. "Ciao Angelica, respira libera... chi ha salute è padrone del mondo e non lo sa". Mi hanno riempita di dolcezza e forza ogni giorno, mi hanno curata con precisione e determinazione - aveva scritto sul suo profilo -. Sono stati in grado di far diventare la Fibrosi Cistica la ragione che mi spinge a godermi ogni istante della vita con una passione fuori dal comune ed è a loro che devo ogni mio respiro. Ma i suoi messaggi, fino alla fine, hanno resa protagonista questa giovanissima Comasca di una battaglia social per la ricerca sulla malattia genetica più grave e diffusa al mondo, che ancora non ha una cura, la fibrosi cistica.

Il commiato di Angelica affidato ai social: "Sostenete la ricerca, vogliamo guarire!".

Altre Notizie