Giovedi, 15 Novembre, 2018

Emanuele Bertelli, un catanese alla conquista di X Factor

X Factor, l addio di Asia Asia Argento, messaggio per il sostituto a X Factor Lodo Guenzi: «In bocca al lupo,...
Calogero Calderone | 20 Ottobre, 2018, 01:53

Mentre sui social correva la rabbia e la disperazione dei fan di Asia, sul piccolo schermo i protagonisti erano i concorrenti che hanno dovuto affrontare la difficile prova degli home visit non senza sorprese. E la responsabilità dei discografici dovrebbe essere quella di continuare a essere dei talent scout e di non impigrirsi con la televisione, perché nello show ci sono regole diverse che nella discografia. Bisogna cercare dei musicisti, degli autori di canzoni, delle popstar, dei cantanti. "Io non entro del merito del dibattito sul perché è stata rimossa, non conosco a fondo la faccenda e non mi interessa entrarci, dico solo che a fare quel lavoro lì lei era molto brava", ha dichiarato Morgan durante un'intervista rilasciata al settimanale 'Vanity Fair'. "Non dei prodotti della televisione".

LEGGI ANCHE Asia Argento in lacrime ricorda Bourdain: "A volte non mi alzo dal letto". "Siete il motivo per cui sono qua, perché Asia è stata brava e voi siete una figata" ha esordito Lodo complimentandosi per le scelte fatte con Asia Argento che ha selezionato e portato fino alla fase Live i concorrenti della squadra dei Gruppi. Un'eventualità presto smentita. Marco Castoldi non è contro il nuovo giudice Lodo Guenzi: "Anche Lodo è molto bravo - tra l'altro questa sera farò un duetto con lui, perché lo Stato Sociale è un ottimo gruppo, una realtà interessante che darà buoni frutti, e son contento che a X Factor ci vada il leader di un gruppo che è anche capace di esprimersi a parole e non soltanto a canzoni". Non bisogna vederlo come un sostituto di Asia, nessuno deve sostituire nessuno.

E nell'attesa del debutto ufficiale, Manuel Agnelli, Fedez, Mara Maionchi e Asia Argento, che lascia il posto a Lodo Guenzi, sono partiti in compagnia dei prescelti per altrettanti storici studi di registrazione. Morgan ha anche parlato delle voci che lo volevano al posto di Asia, dopo l'ufficialità dell'esclusione da X Factor: "Anche il mio era un falso allarme". "Mettete in discussione qualcuno quando dimostra di non aver talento, non quando c'ha dei fidanzati o delle storie morbose alle spalle", ha concluso.

Altre Notizie