Lunedi, 17 Dicembre, 2018

F1 | Gp Giappone: è doppietta Mercedes! Bene la Red Bull, disastro Ferrari

F1 Gp Giappone libere 1 Hamilton domina Fonte Getty Images
Iona Trifiletti | 09 Ottobre, 2018, 11:45

Sebastian Vettel è molto rammaricato per l'errore sulla scelta delle gomme costata oggi addirittura il nono posto nelle qualifiche per il gran premio di Giappone a Suzuka.

1 L. Hamilton (Mercedes) 1'27 " 760 2 V. Bottas (Mercedes) 1'28 " 059, 3 M. Verstappen (Red Bull) 1'29 " 057 4 K. Raikkonen (Ferrari) 1'29 " 521, 5 R. Grosjean (Haas) 1'29 " 761 6 B. Hartley (Toro Rosso) 1'30 " 023, 7 P. Gasly (Toro Rosso) 1'30 " 093 8 S. Vettel (Ferrari) 1'32 " 192, 9 S. Perez (Racing Point Force India) 1'37 " 229 10 C. Leclerc (Sauber Alfa Romeo), *11 E. Ocon (Racing Point Force India) 1'30 " 126 12 K. Magnussen (Haas) 1'30 " 226, 13 C. Sainz (Renault) 1'30 " 490 14 L. Stroll (Williams) 1'30 " 714, 15 D. Ricciardo (Red Bull) no time 16 N. Hulkenberg (Renault) 1'30 " 361, 17 S. Sirotkin (Williams) 1'30 " 372 18 F. Alonso (McLaren) 1'30 " 573, 19 S. Vandoorne (McLaren) 1'31 " 041 20 M. Ericsson (Sauber Alfa Romeo) 1'31 " 213. Buona partenza da parte di Lewis Hamilton che difende la prima posizione su Valtteri Bottas e Max Verstappen.

E si sa bene chi parte primo a Suzuka, generalmente è primo anche al traguardo. "Speriamo di fare una sessione di prove pulita - ha proseguito il finlandese della Ferrari -; molto dipendera' dalle condizioni meteo e da quanto potremo girare". La Q3 l'abbiamo interpretata al meglio anche se era difficile. A Suzuka, il manifesto conclusivo del mondiale 2018, con le Frecce d'Argento costantemente più veloci e le Rosse ad arrancare in mezzo al gruppo, senza nemmeno più la sicurezza di essere seconda forza del campionato. "Non è stata facile, devi calcolare bene tutto, anche quando scendere in pista e gestire le curve più insidiose".

Sebastian Vettel dice addio ai sogni mondiali. Intanto, con un'intervista a Skysport, il team principal della Ferrari Maurizio Arrivabene ha aperto una questione che potrebbe farsi spinosa. "Non so se domani pioverà o meno, vediamo cosa ci portano le nuvole". Per la Ferrari un weekend da dimenticare, un disastro team-pilota che, come tante altre volte quest'anno, ha contribuito a buttar via una gara e un Mondiale. "Faremo del nostro meglio e cercheremo di combattere sia in qualifica che in gara", conclude Raikkonen. E' vero che in gara siamo più vicini a loro, ma è anche vero che la Mercedes non spinge mai.

Altre Notizie