Domenica, 18 Novembre, 2018

John Carpenter potrebbe dirigere un nuovo film

Grosso Guaio a Chinatown: Carpenter è contrario al sequel con The Rock John Carpenter contro il sequel di Grosso Guaio a Chinatown: “Non gliene frega un ca**o di me o del film”
Calogero Calderone | 15 Ottobre, 2018, 11:43

E basta. Se questo è il loro progetto posso dire che il sequel di Grosso Guaio a Chinatown sarà uno schifo e non avrà affatto successo. Inoltre il regista statunitense ha aggiunto:

"Vorrei fare qualcosa in Europa, magari a Venezia, ma non ho ancora una storia adatta, però sarebbe una cosa divertente da fare."
Questo è quello che vogliono. Quindi hanno semplicemente scelto quel titolo. Non gliene frega un ca**o di me o del mio film.

Più e più volte The Rock e il suo partner produttivo, Hiram Garcia, hanno dichiarato che il nuovo film non sarà un remake dell'originale, ma bensì un vero e proprio sequel (qui maggiori dettagli). Nel corso della conversazione gli è stato chiesto se tornerà mai a dirigere un film. Il film, interpretato da Kurt Russell e Kim Cattrall, ha inizialmente debuttato nei cinema, guadagnando circa $ 11,1 milioni contro un budget di oltre $ 19 milioni. Il film divenne solo in seguito un classico di culto. Altri reboot dei film di Carpenter che non lo coinvolgono includono Assault on Precinct 13, remake di Distretto 13 - Le brigate della morte, e La cosa. Tuttavia, Carpenter è coinvolto nel sequel di Halloween di quest'anno.

Altre Notizie