Giovedi, 13 Dicembre, 2018

La Spezia: al via la 3° Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

Dislessia 2.0, screening digitale gratuito per tutti Campagna nazionale su dislessia e disturbi specifici dell’apprendimento
Moreno Priola | 04 Ottobre, 2018, 18:50

Dal primo al 7 ottobre, l'Associazione italiana dislessia organizza la 3^ edizione della Settimana nazionale della dislessia, in concomitanza, a livello europeo, con la European Dyslexia Awareness Week. Conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale e lavora per approfondire la conoscenza dei DSA, promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA. Filo conduttore della manifestazione la sinergia dei due elementi fondamentali nella visione dell'associazione: il potenziale e la collaborazione.

Sabato 6 ottobre 2018 dalle ore 9:30 alle 19:00 a Foggia si terrà un convegno regionale sul tema: "La dislessia non solo sui banchi di scuola e MyStory Puglia" Il convegno sarà dislocato in due diverse sedi: - dalle ore 9.30 alle ore 12.00 presso l'Istituto Alberghiero "Einaudi Grieco" Via Napoli, 103 Foggia; La mattinata ospiterà MyStory, l'evento che dà voce ai ragazzi e ragazze con DSA del gruppo giovani AID. - dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso il Liceo Scientifico "G".

Saranno presenti all'incontro Donatella Palmieri, logopedista e presidente della sezione Aid di Campobasso, Piera Giuliano, psicologa scolastica e Carmelina Salvatore, avvocato.

I test saranno effettuati su lettura, scrittura, calcolo e linguaggio (nei bambini fino a 7 anni).

Per queste persone è quindi necessario usare delle strategie di apprendimento, tra cui degli strumenti compensativi come software di sintesi vocale o calcolatrici, che permettano loro di superare le difficoltà e sfruttare le proprie potenzialità.

Anche il Centro Santa Chiara di Battipaglia, unico autorizzato in Campania, è aperto, previa prenotazione, per gli appuntamenti (dall'app dedicata oppure chiamando il numero 333 4989724).

L'evento si terrà presso il Museo Diocesano Di Agrigento, Via Duomo 96, Agrigento.

La partecipazione è libera e gratuita.

I VANTAGGI DI UNA DIDATTICA INCLUSIVA PER L'AUTOSTIMA E LA CRESCITA DEI RAGAZZI, Cristina Bassi - docente Istituto Bachelet.

Coerentemente con il tema di quest'anno rispetto alla necessità di cooperare per far emergere le potenzialità, anche nei casi di difficoltà, G. Stella, uno dei padri fondatori di AID, ribadisce e sottolinea la necessità che tutti si impegnino al fine di rendere "semplice, poco dispendioso e stabile il processo di apprendimento strumentale" così da poter ridurre al minimo il carico cognitivo e "liberare più energie possibili utili per favorire i processi più alti di integrazione e associazione" cioè di ragionamento e comprensione.

Altre Notizie