Domenica, 18 Novembre, 2018

Manovra: Conte, Merkel impressionata da riforme; avanti dialogo

Merkel “Ogni paese responsabile delle proprie leggi di Bilancio”. Riferimento all'Italia Merkel: “Ogni paese responsabile delle proprie leggi di Bilancio”. Riferimento all'Italia?
Evandro Fare | 20 Ottobre, 2018, 19:06

Nell'ambito del vertice Ue in calendario a Bruxelles, ieri Giuseppe Conte non ha partecipato a un incontro serale insieme con altri leader di governo.

Il quale non nasconde che l'Ue sperava in una manovra diversa. "Da questo punto di vista siamo entrambi d'accordo che la linea deve essere quella del dialogo costruttivo". Conte ha incontrato anche la cancelliera tedesca, Angela Merkel, che - dice - "è stata molto attenta e impressionata dal pacchetto di riforme strutturali che stiamo realizzando e che in parte abbiamo realizzato. Gli ho espresso l'auspicio che ci sia un sia dialogo sincero con la Commissione e spero che queste discussioni portino a un risultato positivo". "Venerdì sarò a Roma, controllerò il dl fiscale come il presidente fa sempre, articolo per articolo, e verrà inviato in forma ufficiale al Quirinale il testo che sarà conforme alla volontà deliberata nel corso del Consiglio dei ministri". Secondo Conte, "Merkel è stata molto attenta e impressionata dal pacchetto di riforme strutturali che stiamo realizzando e che in parte abbiamo realizzato". Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità.

Se lo stato dei negoziati con il Regno Unito appaiono ancora complessi, c'è da risolvere la spinosa vicenda dell'apertura dei confini con l'Irlanda, per quanto riguarda i conti dei paesi dell'Eurozona siamo noi gli osservati speciali.

Altre Notizie