Domenica, 18 Novembre, 2018

Nazionale: gli azzurri arrivano al Quirinale, l'emozione di Mancini

Italia, Mancini: «Sogno il Mondiale ma il 2022 è lontano» TMW - 120 anni di FIGC, Mancini: "Più emozionante della vittoria di ieri"
Iona Trifiletti | 16 Ottobre, 2018, 08:53

Alle 16.30, la Nazionale verrà ricevuta al Quirinale dal Presidente del Consiglio Sergio Mattarella, un incontro che era stato programmato da tempo nell'ambito della celebrazione dei 120 anni della Federcalcio.

Mattarella, augurandosi che "nel 2022 il suo successore possa festeggiare il mondiale come Pertini nell'82 e Napolitano nel 2006", si è soffermato anche sui vivai, affinchè "non siano ambiti per guadagni futuri - ha detto - ma luoghi dove emergano giovani talenti". Emozionante la vittoria di ieri?

A parlare è anche il nuovo capitano azzurro, Giorgio Chiellini, che ha raccolto l'eredità di Gigi Buffon: "E' un onore per tutti noi rappresentare l'Italia del calcio - dice il difensore della Juve-". Serve la fiducia di tutti per imporsi in Italia e nel mondo, ripartendo dai successi ottenuti nella storia. Così il ct dell'Italia, Roberto Mancini, all'ingresso al Quirinale.

Altre Notizie