Giovedi, 13 Dicembre, 2018

Un nuovo, grave problema per il telescopio spaziale Hubble

Hubble Space Telescope telescopi spaziali Nasa Esa Pilastri della Creazione Salta il giroscopio, il telescopio spaziale Hubble della NASA è offline
Bortolo Musarra | 09 Ottobre, 2018, 18:38

Hubble attualmente è in modalità sicura a causa di un problema con il giroscopio, che gli ingegneri stanno cercando di risolvere.

Il Telescopio Spaziale Hubble è entrato in safe mode venerdì 5 ottobre per problemi a uno dei giroscopi che ne mantengono l'orientamento. Hubble è dotato di sei giroscopi e ha bisogno di almeno tre di loro per funzionare al meglio. Il telescopio spaziale Hubble, lanciato in orbita nel 1990, è dotato di giroscopi ridondanti proprio per evitare che un guasto comprometta la sua missione. I tre giroscopi restanti sono tecnicamente i migliori in dotazione ad Hubble, quindi ci si aspetta che abbiano una vita operativa significativamente più lunga. "Attivando il terzo giroscopio potenziato che era stato tenuto come riserva, l'analisi della telemetria spaziale ha indicato che non stava operando al livello richiesto per le operazioni" ha spiegato l'agenzia spaziale statunitense.

Il malfunzionamento del giroscopio non è stato una sorpresa per la NASA: già da un anno stava esibendo problemi tecnici tipici delle ultimissime fasi del ciclo vitale. Sono in corso test e analisi per valutare quali opzioni sono disponibili per recuperare le prestazioni ottimali del giroscopio. Le operazioni scientifiche sono tuttavia bloccate e il telescopio si trova in una configurazione stabile che serve al controllo di Terra per correggere il problema e riprendere le operazioni ordinarie. "Sebbene - ha aggiunto la NASA - la modalità a giroscopio ridotto offre una copertura inferiore del cielo in un particolare momento, l'impatto sulle capacità scientifiche complessive è relativamente limitato".

Altre Notizie