Mercoledì, 19 Dicembre, 2018

Usa, si dimette l'ambasciatrice di Trump Nikki Haley

Si dimette ambasciatrice Usa all'Onu Nikki Haley
Evandro Fare | 09 Ottobre, 2018, 20:23

Donald Trump ha accettato le dimissioni di Nikki Haley dall'incarico di ambasciatrice Usa presso le Nazioni Unite. Sebbene la Casa Bianca nei primi due anni dell'amministrazione Trump abbia vissuto diversi momenti tumultuosi e avvicendamenti in incarichi molto importanti, le dimissioni di Haley non erano attese e sono una sorpresa, e non se ne conoscono ancora le cause. La Haley ha anche escluso una sua candidatura alla nomination repubblicana per la Casa Bianca nel 2020: "Non mi candido" ha detto, aggiungendo che sosterrà la candidatura di Trump. Ex governatrice della South Carolina, la Haley era stata confermata facilmente quattro giorni dopo l'insediamento del tycoon alla Casa Bianca. Era considerata una grande sostenitrice del presidente, con cui pero' non erano mancate le divergenze.

Trump ha detto che Haley è stata "fantastica". "E' stato l'onore della mia vita" ha detto l'ambasciatrice dimissionaria seduta a fianco del presidente. "Non ci sono ragioni personali, ma bisogna capire quando è il momento di lasciare e consentire una rotazione" nell'amministrazione, ha aggiunto, spiegando di volersi prendere una pausa.

Altre Notizie