Mercoledì, 12 Dicembre, 2018

Videogiochi, Sony al lavoro sulla PlayStation 5

Il logo delle console PlayStation PlayStation 5, Sony conferma lo sviluppo
Bortolo Musarra | 11 Ottobre, 2018, 16:43

Altre indiscrezioni, ci parlano di una presentazione già in programma per febbraio 2019 e considerando la cancellazione della PlayStation Experience, la quale era prevista per dicembre, si può pensare ad una probabile accelerata per la nuova console, o qualsiasi altro hardware. I rumors relativi alla nuova piattaforma gaming sono infatti iniziati a girare qualche mese fa, quando si erano raccolte voci relative ai primi kit di sviluppo, con alcune notizie anche sull'hardware.

Il Presidente e CEO di Sony Kenichiro Yoshida ha parlato della prossima console, PlayStation 5.

L'aspetto più interessante è che Yoshida ha fatto queste dichiarazioni rispondendo alla domanda sul mercato degli smartphone, tanto che lo stesso FT ha presupposto la creazione di una sorta di tablet capace di comunicare con PS5 per lo streaming online dei giochi e dunque "coprire" il mercato sia degli smartphone che quello di Switch. Andrà a finire che la vedremo prima del 2020?

Ora è ufficiale. Dopo i tantissimi rumor su PlayStation 5, tra cui la retrocompatibilità e un nuovo PlayStation Network, Sony ha confermato di essere al lavoro su un hardware next gen.

Attualmente, PlayStation 4 ha venduto 82,5 milioni di unità in tutto il mondo, avvicinandosi così notevolmente ai numeri delle generazioni precedenti: la più popolare, PlayStation 2, ne piazzò 157,7 milioni, l'originale PlayStation arrivò a 102,4 milioni e PlayStation 3 si fermò a 86,9 milioni. Sony è ovviamente pronta a scommettere di sì.

Altre Notizie