Mercoledì, 20 Marzo, 2019

Bill Gates presenta all'Expo di Pechino il bagno del futuro

Bill Gates presenta all'Expo di Pechino il bagno del futuro Bill Gates presenta all'Expo di Pechino il bagno del futuro
Evandro Fare | 09 Novembre, 2018, 16:59

Potrebbe essere una vera rivoluzione per i paesi in cui la popolazione non ha accesso a strutture sanitarie sicure. La 'Reinvented toilet', così si chiama l'invenzione del fondatore di Microsoft, grazie a una reazione chimica trasforma i rifiuti umani in acqua pulita, elettricità e fertilizzante.

Gates ha anche proposto delle soluzioni: l'Omniprocessore, ovvero "un impianto di trattamento su piccola scala per fanghi fecali e biosolidi da latrine, fosse settiche e fognature", ed un nuovo tipo di WC, che "offrirà nuovi modi per migliorare drasticamente i servizi igienici in tutto il mondo". In quel vasetto, (ecco il perché del suo "sfoggio"), si possono racchiudere fino a 200 biliardi di paralliti, 20 miliardi di batteri Shigella e 100mila uova di verme parassita.

Il filantropo miliardario, Bill Gates, mette a punto il water del futuro per salvare milioni di vite. "Alcuni vengono raccolti manualmente o tramite autocarri e scaricati nei campi vicini o nei corsi d'acqua, altri vengono raccolti nelle fogne ma non vengono mai trattati". "Non si tratta solo di qualità della vita, si tratta di malattie, morte e malnutrizione".

Stando alla spiegazione della sua fondazione, le poche condizioni igienico-sanitarie ammazzano mezzo milione di bambini di età inferiore ai 5 anni e costa al mondo oltre 200 miliardi di dollari l'anno per cure mediche e perdita di reddito. Questo richiede l'installazione di migliaia di chilometri di tubi: "è un procedimento molto costoso e sappiamo che le città più povere non possono affatto permettersi questa spesa".

Altre Notizie