Mercoledì, 21 Novembre, 2018

Breaking Bad diventa un film, ecco cosa sappiamo

Immagine di copertina Breaking Bad sta tornando
Calogero Calderone | 07 Novembre, 2018, 14:48

Prendete un bel respiro, sedetevi, e prima di prendere la vostre dose quotidiana di meth leggete tutti i dettagli di quello che diventa il film più atteso da un fan di serie TV: Breaking Bad!

Secondo quanto riportato dal sito The Hollywood Reporter, Vince Gillan, creatore del franchise di Breaking Bad starebbe ufficialmente lavorando alla realizzazione di un film di due ore tratto dalla famosissima serie. Il film sembra che sia in produzione proprio in queste ore con il falso nome di "Greenbrier" infatti l'ufficio che si occupa delle location dei film in Messico ha confermato che un progetto della Sony Pictures chiamato Greenbrier inizerà presto le riprese ad Albuquerque.

Impossibile, leggendo questa descrizione, non pensare a Jesse Pinkman.

Inoltre, potrebbe trattarsi di un prequel o di un sequel. Non si sa, ma è certo che vorremmo vedere tutti il cast originale sul grande schermo. Le riprese dovrebbero iniziare a metà novembre e finire a febbraio. Non è ancora chiaro come il lungometraggio si inserirà nell'universo narrativo della serie e in che modo verrà coinvolto Better Call Saul, show che da poco ha terminato la sua quarta stagione sotto l'unanime plauso della critica americana e internazionale.

Che gli amanti di Breaking Bad fossero in lutto era chiaro sin dall'attimo successivo alla fine della sigla finale della puntata numero 16 della quinta stagione. Secondo il New Mexico Film Offices, a metà novembre partirà la produzione di un film denominato Greenbriar - probabilmente si tratta di un titolo di lavorazione - la cui trama viene descritta così: la storia segue la fuga di un uomo rapito e la sua lotta per la libertà.

Altre Notizie