Mercoledì, 21 Novembre, 2018

Caso Kroll: Tronchetti Provera assolto - Ultima Ora

Processo Kroll assolto per la terza volta Marco Tronchetti Provera Caso Kroll, Tronchetti Provera assolto: «Il fatto non costituisce reato»
Quartilla Lauricella | 07 Novembre, 2018, 19:00

Terza assoluzione per Marco Tronchetti Provera nel processo kafkiano sul caso Kroll.

L'aggiornamento del pallottoliere giudiziario, dopo il verdetto di martedì mattina, è dunque questo: condanna in Tribunale a 20 mesi nel 2013, assoluzione nel primo Appello nel 2015, assoluzione annullata nella prima Cassazione nel 2016, di nuovo assoluzione nell'appello-bis nel febbraio 2017, di nuovo annullamento dell'assoluzione nella Cassazione-bis nel gennaio 2018, e ora assoluzione nel terzo passaggio in Appello. E' emersa più volte, ma ha voluto essere cocciuta", sottolineando che la vicenda "ha visto 17/18 capi d'imputazione archiviati e tre assoluzioni. In attesa delle motivazioni sembra di intuire che i giudici non abbiano ravvisato l'elemento psicologico del reato di ricettazione, cioè il dolo specifico del profitto. L'accusa a carico di Tronchetti era quella di aver comprato, attraverso la security di Telecom guidata da Giuliano Tavaroli, un cd, ritenuto hackerato, con dati riservati relativi alle attività dell'agenzia investigativa Kroll, che a sua volta era impegnata a controllare il gruppo italiano nell'ambito dello scontro che all'inizio degli anni 2000 opponeva Telecom Italia al finanziere brasiliano Daniel Dantas per il controllo di Brasil Telecom.

Altre Notizie