Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Gb, il principe Carlo festeggia i suoi 70 anni a Buckingham Palace

Dopo 70 anni è l'ora di Carlo Per la foto di compleanno del principe Carlo si riunisce l'intera dinastia monarchica del Regno Unito
Calogero Calderone | 16 Novembre, 2018, 17:56

Nel pomeriggio la 92enne regina Elisabetta offre un ricevimento celebrativo a Buckingham Palace con un discorso pubblico in onore del figlio ed erede. Carlo si prepara a questo ruolo da quando ha 4 anni e la decisione della sovrana britannica potrebbe essere davvero il regalo piu' atteso. In occasione del settantesimo compleanno del principe Carlo, Clarence House ha rilasciato due scatti in cui il nonno appare con i suoi nipotini, circondato anche dai figli William e Harry e dalle mogli Kate Middleton e Meghan Markle. Appassionato di musica classica, letteratura e arte, il principe del Galles per hobby dipinge acquerelli e ne vende litografie online per beneficienza (dal 1997 a oggi ha raccolto oltre 2,5 milioni di euro, diventando uno dei pittori inglesi piu' quotati). Ma e' noto soprattutto per la sua passione ambientalista, una passione della prima ora, risalente anche a tempi in cui era quasi un bizzarria: pioniere del bio, quello che e' stato definito spesso il "principe contadino" mangia solo cibi organici delle sue tenute. E Duchy Home e' anche diventato negli anni un potente marchio economico.

"Il principe Harry - si legge tra i risultati - è il più popolare tra i reali". Di certo un articolo per Carlo poco lusinghiero se si pensa che faceva le corna, con i suoi tradimenti, ad una donna molto amata e stimata. Lui è descritto dai suoi fans come: "ammirabile, simpatico, amante del divertimento e genuino". Si dice che in viaggio porti sempre con se' il suo materasso, la sua personale tavoletta del water, foderata di capretto bianco, una speciale carta igienica vellutata e il suo whiskey preferito. Una lista che figura a pochi gironi di distanza dalla recente dichiarazione del padre di William e Harry che ha sostenuto che sposare Lady Diana è stato un grave errore.

Altre Notizie