Giovedi, 15 Novembre, 2018

Il pilota italiano Francesco "Pecco" Bagnaia ha vinto il Mondiale di Moto2

CLASSIFICA FP2 SEPANG MOTO2 CLASSIFICA FP2 SEPANG MOTO2
Iona Trifiletti | 04 Novembre, 2018, 16:04

Tanta gioia per Francesco 'Pecco' Bagnaia, che in Malesia si è laureato campione del mondo della Moto2: "Sono moto contento, non ho ancora focalizzato di aver vinto il mondiale e sono molto felice di poter festeggiare con tutta la mia famiglia, arrivata qui apposta - ha detto Bagnaia -".

La gara del pilota della Yamaha è stata impeccabile, ma sul finale la voglia di mantenere il vantaggio su Marquez e di ottenere una vittoria che manca ormai da troppo tempo, confermando il momento di ripresa del team di Iwata, è costata cara a Valentino Rossi, scivolato in Curva 1.

Alla fine a vincere la gara, prima vittoria in carriera, è stato Luca Marini (Sky Racing Team VR46) che ha tagliato il traguardo davanti ad Oliveira e Bagnaia, con quest'ultimo che festeggia l'alloro iridato. Valentino Rossi commenta così il successo: "Una giornata indimenticabile, e se avessi vinto pure io sarebbe stata la ciliegina sulla torta".

E Chivasso questa mattina non ha potuto non svegliarsi e ammirare la splendida gara di Pecco. "Una bella avventura, l'anno scorso mi ha impressionato e sapevo che quest'anno poteva farcela, Pecco è uno che fa quello che va fatto, è arrivato in Qatar, bisognava fare la pole e l'ha fatta, è uno che c'ha sempre delle grandi idee", ha spiegato il Dottore.

"Luca? Dopo gli devo dire un sacco di cose". Il primo titolo anche per questa squadra. Il Gran Premio di MotoGP è stato vinto invece da Marc Marquez, che si è già aggiudicato il Mondiale della sua categoria. Ho detto a mio fratello Alex che l'anno prossimo deve prendere esempio da lui: "è così che deve fare". "Alla fine è una bega incredibile, non so se ho fatto bene, poi vengono tutti in MotoGp".

Altre Notizie