Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Israele e Hamas si scontrano a Gaza

Gaza scontri a fuoco un soldato israeliano e sei palestinesi uccisi. Netanyahu interrompe la visita a Parigi Emmanuel Macron riceve il primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu
Evandro Fare | 13 Novembre, 2018, 10:50

Un soldato delle forze speciali israeliane e sei palestinesi (fra cui un capo di Hamas) sono stati uccisi, domenica, nel corso di un un conflitto a fuoco nella striscia di Gaza. Gli scontri sono cominciati con un scambio di colpi di armi leggere lungo il confine. A Gerusalemme, in un comunicato diffuso in tarda serata, l'esercito ha precisato che un "ufficiale delle forze speciali israeliane è stato ucciso e un altro è stato leggermente ferito". Fonti della sicurezza palestinese hanno successivamente affermato che l'esercito israeliano ha effettuato attacchi aerei nell'area. Come si vede nel video, il sistema difensivo Iron Dome li ha intercettati in cielo. L'aviazione ha compiuto allora pesanti raid sulla Striscia in rappresaglia.

Intanto il ministro della Difesa israeliano, Avigor Lieberman, ha convocato una riunione urgente e il primo ministro Benjamin Netanyahu, che era in Francia per partecipare al Forum della Pace a Parigi, dove aveva in programma numerosi incontri con i leader di tutto il mondo, ha reso noto che anticiperà il rientro in Israele.

Altre Notizie