Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Moglie Schumacher 'è un combattente'

Schumacher la moglie Corinna rompe il silenzio Corinna con Michael Schumacher
Iona Trifiletti | 13 Novembre, 2018, 18:53

Da quel 29 dicembre 2013 Corinna, insieme ai figli Gina e Mick, che nel frattempo ha cominciato a ripercorrere le orme del papà campione, si è chiusa nel silenzio, pronta a tutto pur di proteggere la privacy del marito che il 3 gennaio prossimo compirà 50 anni e che, nonostante il forzato oblio di questi anni, continua ad essere uno dei piloti di F1 più amati e conosciuti al mondo. Quel maledetto giorno Schumi in una caduta sugli sci urtò con la testa una roccia ed entrò in coma. Corinna non aveva quasi mai parlato del marito per una questione di privacy. Il silenzio lo interrompe a modo suo adesso, con una lettera in risposta al musicista tedesco Sascha Herchenbach che ha composto una canzone in onore di Michael Schumacher, 'Born to Fight', inviandone una copia del cd alla stessa Corinna. Il giallo: quando è stata scritta? "La lettera - ha raccontato Herchenbach - è stata scritta e firmata da Corinna, che mi ha detto di essere molto grata per il regalo e che avrebbe aiutato la sua famiglia a superare questa prova nei momenti difficili".

La moglie di Michael Schumacher ha rilasciato un raro aggiornamento sulle condizioni di salute del pilota di Formula 1 in una lettera inedita scritta dopo l'incidente. Schumacher, a quanto si sa, si troverebbe nella sua casa in Svizzera vicino a Ginevra, e sarebbe assistito da uno staff di quindici persone nella sua dura e difficile riabilitazione. Michael e Corinna stanno insieme dal 1992 e si sono sposati il 5 agosto 1995 nel Castello di Petersberg. E così la sua famiglia che gli sta accanto ogni giorno.

Altre Notizie