Mercoledì, 21 Novembre, 2018

Rastelli riparte dalla serie B, in panchina con la Cremonese

Cremonese, a sorpresa Mandorlini esonerato Niente Arechi per Mandorlini, la Cremonese lo ha esonerato
Iona Trifiletti | 07 Novembre, 2018, 16:17

Questo il comunicato emesso dalla società grigiorossa: "L'U.S. Cremonese comunica di aver sollevato l'allenatore Andrea Mandorlini dalla guida tecnica della prima squadra". Non è quindi bastato il pareggio strappato a Verona contro l'Hellas per salvare la panchina del tecnico ravennate che sulla panchina della Cremonese ha raccolto, tra la scorsa stagione e quella in corso, tre vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte in quindici partite di campionato. Nella notte, Massimo Rastelli, ha sentito telefonicamente i dirigenti della Cremonese, i quali gli hanno illustrato i propri obiettivi e l'offerta contrattuale (si parla di un biennale). "E' un mister che ha sconfinata passione e valori umani incredibili - ha proseguito il direttore sportivo -". L'ex Cagliari ha accettato di tornare in serie B in presenza di un programma molto ambizioso. Ho sempre adottato moduli in funzione dei giocatori che ho. Passato a Piacenza? Darò l'anima per questi colori, sono un professionista.

Faranno parte dello staff tecnico anche Dario Rossi come vice allenatore, David Dei come preparatore dei portieri e Fabio Esposito come preparatore atletico. Sono carico e determinato.

Altre Notizie