Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Rocco Siffredi operato, poi scherza dall'ospedale: "Me lo hanno tagliato" Video

Rocco Siffredi dall'ospedale Rocco Siffredi in ospedale, il pornoattore è stato operato
Calogero Calderone | 14 Novembre, 2018, 23:30

Nel primo filmato, il pornodivo abruzzese spiega ai propri fan di dover subire un intervento alla spalla e, prima di recarsi in sala operatoria, mostra il proprio sedere.

Non è stato chiarito che tipo di intervento abbia subito l'attore anche se pare si tratti di un piccolo problemino alla spalla.

Rocco Siffredi è diventato un personaggio iconico per via del suo passato come attore hard e per le dimensioni del pene. Tutto sembra andato per il meglio. Prima dell'operazione l'attore si è mostrato seminudo e coperto solo dal camice per paziente.

Il divo hard è stato ricoverato, ma non si tratterebbe di nulla di grave. A dare la notizia è stata la moglie Rosza Tassi che ha postato un breve video su Instagram.

Alcune ore fa Rocco Siffredi ha preoccupati tutti i suoi seguaci per un messaggio e una foto postata su Instagram.

E' visibile la fasciatura alla spalla sinistra fasciata e un tutore al braccio, probabilmente per un intervento di routine.

"Ragazzi, mi sono operato al c...me lo hanno tagliato". Ho deciso, non lo volevo più, basta. "Se qualcuno lo volesse, me lo faccia sapere...".

La coppia sembra felice e più affiatata che mai nonostante i 25 anni d'amore alle spalle. Anche lei ha recitato nel cinema hard con lo pseudonimo di Rosa Caracciolo. I due infatti si erano incontrati sul set di un film nel 1993, e da quel momento Rozsa Tassi non ha mai smesso di stare al fianco del marito.

Altre Notizie