Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Tennis, ATP Finals, Zverev batte Cilic per 2 a 0

Masters Cup: Roger Federer ancora in corsa. Kevin Anderson da urlo (VIDEO) Djokovic: "CR7 è uno degli sportivi più importanti dell'ultimo decennio, bello fosse qui"
Iona Trifiletti | 15 Novembre, 2018, 09:40

Il numero 1 del mondo è arrivato a Londra, e ha intenzioni bellicose per le ATP Finals.

Prosegue il cammino di Novak Djokovic alle Atp Finals di Londra 2018 con la vittoria ottenuta con il punteggio di 6-4 6-1 in un'ora e 16 minuti ai danni di Alexander Zverev. Insomma, una vittoria che vale come avviso ai naviganti: Nole vuole il sesto titolo in carriera al Masters di fine anno, e dopo i primi due giorni sembra il favorito assoluto.

Dopo aver rimontato uno svantaggio di 2-5 nel primo parziale, Zverev ha fatto suo il set al fotofinish, in un tie break innaturale con tanti punti in risposta e molta tensione.

La vittoria in 3 set infatti non garantisce nulla al tennista croato e non mette fuorigioco nemmeno Isner, che con una vittoria in due set su Zverev e un successo in 2 di Djokvic, può ancora giocarsi le proprie carte per un posto tra i migliori quattro. Trai due è il primo incrocio indoor. Lo svizzero, insieme a Djokovic, è l'unico tra i protagonisti in gara ad essersi già aggiudicato il prestigioso trofeo, impresa riuscitagli ben sei volte (nel biennio 2003-04, superando Agassi e Hewitt, in quello 2006-07, battendo Blake e Ferrer, ed in quello 2010-11, imponendosi su Nadal e Tsonga).

Altre Notizie