Lunedi, 10 Dicembre, 2018

TIM, addebiti per migliaia di euro agli utenti. L'azienda: "Colpa di un'anomalia"

Disservizio Tim credito negativo ad alcuni clienti Disservizio Tim credito negativo ad alcuni clienti
Bortolo Musarra | 15 Novembre, 2018, 03:25

Si passa da SIM con credito "semplicemente" portato a 0, fino a casi limite con addirittura -9500€. Adesso non posso né chiamare né navigare! Tutti coloro che sono stati vittime dell'anomalia in questione, infatti, hanno visto rientrare la situazione già nella serata di lunedì. Come riportato anche nei commenti sotto la pagina Facebook dell'azienda, questi utenti si sono svegliati con il credito azzerato o, nel peggiore dei casi, con il credito negativo di svariate centinaia di euro, se non migliaia. "Cellulare totalmente inutilizzabile per un'intera giornata!" scrive ad esempio un altro utente. In pratica nelle scorse ore alcuni utenti si sono ritrovati con addebiti anche di 1.000 euro sulla propria tariffa.

Si tratta, in ogni caso, di un disagio notevole. I clienti riceveranno un rimborso nelle prossime ore, quando tutto tornerà alla normalità.

Il problema che ha provocato l'errata tariffazione sembrerebbe essere stato risolto, mentre le tempistiche del rimborso non sono chiare, sebbene TIM prometta "un riscontro appena possibile" a ciascun cliente. Da quanto scoperto nelle ore successive, il disagio è stato causato da un problema dei sistemi dell'operatore, che ha prodotto anche un intasamento delle linee e dei servizi di assistenza.

Detto questo, pare che per scusarsi dell'inconveniente coi clienti coinvolti, l'operatore da questa sera comincerà ad annunciare un regalo che ammonta a 5 GB per la navigazione su internet, in 4G, da utilizzare gratis entro un mese dall'effettiva attivazione.

Altre Notizie