Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Formula 1, Nicholas Latifi sarà pilota di riserva Williams nel 2019

La Williams ingaggia Nicholas Latifi come riserva per la stagione 2019 - Formula 1 News F1 2019, Williams: Latifi riserva e terzo pilota
Iona Trifiletti | 06 Dicembre, 2018, 13:11

"Sono emozionato di entrare a far parte della Williams come pilota di riserva.", ha commentato Latifi.

Nel 2018, Nicholas Latifi ha disputato per il terzo anno consecutivo il campionato Formula 2.

Ora però per il 23enne si è presentata l'opportunità con la squadra di Grove, che nel 2019 gli darà l'opportunità di partecipare a ben sei FP1, oltre a due giorni di test in-season e ad una giornata durante le sessioni invernali, oltre a due giornate riservate ai test Pirelli. Va ricordato infatti che il canadese ha girato spesso nella scorsa stagione con il team Force India/Racing Point e Renault oltretutto il padre di Nicholas, Michael ha investito sempre nel 2018 una ingente somma di denaro per acquistare parte del team McLaren. La sua miglior stagione l'ha vissuta nel 2017, quando chiuse al quinto posto assoluto un'annata caratterizzata da una vittoria ed 8 podi. Testimone di questa volontà sono le scelte di ingaggiare Latifi e Russell, affiancando loro un pilota d'esperienza del calibro di Kubica.

Il pilota canadese, vincitore in diversi appuntamenti di formula 2 farà parte del team nel 2019 sia dal punto di vista pratico, aiutando lo sviluppo della FW42, sia dal punto di vista del marketing. È una fantastica opportunità per continuare la mia crescita in Formula 1 e per aumentare il mio bagaglio di esperienza in pista con più sessioni di libere da disputare, con i rookie test e i test gomme Pirelli. Spenderò un sacco di tempo alla fabbrica di Grove e mi immergerò a pieno nel team, aiutandolo ovunque posso. "Questa è una straordinaria opportunità che mi è stata data e sono entusiasta di iniziare".

Altre Notizie