Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Manovra, congedo obbligatorio per i papà nel 2019 sale a 5 giorni

Cambia il congedo di maternità: si potrà lavorare fino al nono mese di gravidanza Manovra, nuovo congedo di maternità: si potrà lavorare fino al parto
Quartilla Lauricella | 05 Dicembre, 2018, 19:49

Chi vorrà potrà scegliere di lavorare fino al parto e godere dei cinque mesi di maternità direttamente dopo la nascita del bambino, a condizione che ci sia l'ok del medico. Il nuovo sistema viene proposto come "alternativa" all'attuale, che impone invece l'obbligo di astensione (di uno o due mesi) prima della nascita del bambino (COME FUNZIONA IL CONGEDO IN EUROPA).

È questo uno degli emendamenti approvati in commissione Bilancio alla Camera.

Approvato in commissione Bilancio della Camera un emendamento alla manovra che proroga nel 2019 il congedo obbligatorio per i neo papà allungandolo da 4 a 5 giorni.

Tra le novità anche il bonus asili nido, che sale da 1.000 a 1.500 euro annui mentre viene esteso fino al 2021 il bonus per l'iscrizione agli asili nido pubblici o privati. A partire dal 2022 sarà invece un Dpcm a determinare l'importo, comunque non inferiore a 1.000 euro su base annua.

Altre Notizie