Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Mostre, Apoteosi tatuaggio al Vittoriano - Giornale di Sicilia

Marco Manzo porta il tatuaggio al Vittoriano Arte, i tatuaggi di Marco Manzo in mostra al Vittoriano
Calogero Calderone | 06 Dicembre, 2018, 00:08

Il percorso dell'esposizione racconta l'excursus artistico di Manzo attraverso tatuaggi, sculture tatuate in bronzo, alluminio, ceramica, marmo, arte digitale e video, lastre e foto, installazioni interattive e performance, durante le quali il pubblico potrà interagire con le opere. Sarà quindi una "mostra vivente" grazie a live performance, e anche a opere e installazioni prestate da vari musei di arte contemporanea nazionali. Mostra Internazionale di Architettura- La Biennale di Venezia- Padiglione Guatemala, a cui l'artista ha partecipato. L'unicità, l'irriproducibilità e l'innovazione sono gli elementi distintivi propri della sua arte incisoria su corpo umano.

L'artista ha saputo interpretare e rendere il tatuaggio una forma d'arte riconosciuta, dando origine ad uno stile del tutto nuovo e pieno di peculiarità. Questa mostra, dunque, conferma l'ingresso del tatuaggio nell'arte contemporanea del XXI che con Marco Manzo raggiunge i suoi massimi livelli. La location scelta è l'ala Brasini del Vittoriano.

Altre Notizie