Lunedi, 10 Dicembre, 2018

Spazio, partita la prima Soyuz con l'equipaggio dopo l'incidente di ottobre

Подготовка к выходу в открытий космос La Soyuz MS-11 con tre astronauti a bordo attracca all'ISS
Bortolo Musarra | 04 Dicembre, 2018, 14:21

Dopo il fallito lancio a ottobre, è partita con successo questa mattina dalla base spaziale di Baikonur, in Kazakistan, la navicella Soyuz diretta verso la Stazione spaziale internazionale (Iss).

La nave ha portato alla stazione i membri della spedizione ISS-58/59 della Roscosmos Oleg Kononenko e gli astronauti della NASA e dell'agenzia spaziale canadese Anne Mcclain e David Saint-Jacques. L'incidente ha infatti costretto a modificare la pianificazione dei voli, tanto che l'equipaggio dell'Expedition 57 comandato da Alexander Gerst, dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), anziché tornare a Terra il 13 dicembre tornerà il 20 dicembre.

La convergenza e l'aggancio della Soyuz MS-11 all'ISS sono avvenuti seguendo lo schema "corto", poi è cominciata la modalità automatica.

Altre Notizie