Venerdì, 18 Gennaio, 2019

Caso R. Kelly, Lady Gaga vuole cancellare "Do What You Want"

Immagine di copertina R. Kelly e Lady Gaga
Calogero Calderone | 11 Gennaio, 2019, 16:38

La popstar si è schierata dalla parte delle vittime ed ha rimosso Do What U Want da tutte le piattaforme streaming. La decisione arriva a pochi giorni dalla messa in onda su Lifetime di un documentario, Surviving R. Kelly, che raccoglie la testimonianza di alcune donne che accusano il rapper di molestie sessuali.

In queste ore Lady Gaga ha pubblicato una lunga dichiarazione sui suoi social riguardo il delicatissimo caso R Kelly, artista con il quale la cantante ha collaborato in passato. La canzone in questione si chiama "Do What U Want (With My Body)". - tradotta in italiano "Fai quello che vuoi (con il mio corpo)".

"Se potessi tornare indietro e parlare con la giovane me - scrive ancora Gaga - le direi di andare in terapia, cosa che ho fatto solo successivamente, così da capire il confuso stato post-traumatico in cui ero".

Non posso tornare indietro, ma posso andare avanti e continuare a sostenere le donne, gli uomini e le persone di ogni identità sessuale e di tutte le razze che sono vittime di aggressioni sessuali. Lady Gaga questa volta ha deciso di prendere una posizione chiara. Non condivido questo per scusarmi ma per spiegare: finché non capita a te, non puoi sapere come ci si sente, ma io so come mi sento adesso. Inoltre ha detto di voler eliminare la canzone dal catalogo di iTunes e di tutte le altre piattaforme di streaming, e di non voler mai più lavorare con R. Kelly. Mi dispiace tanto, sia per il mio scarso livello di giudizio quando ero giovane, sia per non averne parlato prima.

Altre Notizie