Venerdì, 18 Gennaio, 2019

Migranti, Malta vs Italia: "Da Salvini accuse false". Lui replica piccato

Salvini Matteo Salvini con il ministro dell'Interno polacco Joachim Brudzinski
Evandro Fare | 11 Gennaio, 2019, 12:24

Rimane aperto ancora in nodo Consob. M5s spinge per varare le misure in Cdm venerdì ma la Lega non esclude che slittino alla prossima settimana. "Il governo sta bene - ha aggiunto -". La battaglia contro scafisti, trafficanti e Ong dei furbetti continua! Malta fa sbarcare, l'Europa accoglie, l'Italia fa la sua parte. Ecco perché "dirò a Conte di aspettare che i Paesi europei prendano quelli che avevano promesso di accogliere, non si capisce perché altri se ne fregano e noi dobbiamo accogliere". "Quando si è verificato questo secondo caso e l'Italia ha richiesto il sostegno per una redistribuzione volontaria intra-UE di questi migranti, Malta è stata la prima nazione a rispondere promettendo di accogliere dall'Italia, la stessa quote che l'Italia si era impegnata in precedenza ad accogliere da Malta nel caso Lifeline", dichiara il governo di Muscat. Ad annunciarlo il Governo di Malta che però ha imposto alle ong di abbandonare subito le acque territoriali e tornare nel mare, in questi giorni in tempesta.

Nella notte tra mercoledì e giovedì Lega e Movimento 5 Stelle hanno trovato un accordo parziale sui migranti a bordo delle navi Sea Watch 3 e Sea Eye sbarcati ieri a Malta dopo giorni di navigazione nel Mar Mediterraneo.

Saranno accolti da Germania, Francia, Portogallo, Irlanda, Romania, Lussemburgo e Olanda. Che ha spiegato il concetto con una frase fulminante per chiarezza: "L'unico modo per attuare un effettivo controllo delle frontiere in mare è, in primo luogo, condurre operazioni di ricerca e soccorso" ha scritto Carlone in un documento presentato il 22 marzo 2017 all'International Salvage Union (Isu), l'associazione mondiale che si occupa di sinistri marittimi e salvataggi. In Italia dovrebbero arrivare una ventina di migranti. Il vicepremier aveva detto che "i Paesi europei si erano impegnati a prendere 650 migranti sbarcati in Italia, ma solo 150 sono stati effettivamente redistribuiti". Sono e rimango assolutamente contrario a nuovi arrivi in Italia. E potrebbe anche essere, prima o poi, che la Procura di Palermo si ritrovi ad avere più ragione di quanto immagina e che negli "sbarchi fantasma" s'infiltrino terroristi jihadisti disposti a tutto.

Altre Notizie