Воскресенье, 19 Мая, 2019

I 737 Max restano a terra in attesa di chiarezza

Un Boeing 737 Max 8, simile a quello caduto in Etiopia sulla pista dell'aeroporto di Singapore Un Boeing 737 Max 8, simile a quello caduto in Etiopia sulla pista dell'aeroporto di Singapore. EPA WALLACE WOON
Evandro Fare | 14 Марта, 2019, 05:37

La stessa Lion Air era proprietaria del Boeing 737 Max 8 precipitato pochi minuti dopo il decollo il 29 ottobre scorso nel Mare di Java, causando la morte delle 189 persone a bordo.

Roma - Anche l'Italia ha chiuso lo spazio aereo al Boeing 737 Max. "Se non saranno adottate misure urgenti in tal senso il Codacons, coinvolgendo anche le associazioni dei piloti e degli assistenti di volo, si farà promotore di ricorsi d'urgenza presso le sedi giudiziarie per ottenere lo stop ai Boeing 737 Max 8 sul suolo italiano, fino a che non vi saranno adeguate certezze sul fronte della sicurezza".

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Sia l'incidente di Lion Air che l'incidente di Ethiopian Airlines si sono verificati con l'aereo 737 Max-8, ma l'aggiornamento del software di Boeing sembra essere per tutti gli aerei della linea "Max". In Italia l'unica compagnia a operare con il modello è Air Italy che in una nota ha assicurato: "La sicurezza dei nostri passeggeri è da sempre la principale priorità".

"La compagnia si trova in piena conformità con le disposizioni delle autorità aeronautiche e alle procedure operative e direttive del costruttore.Siamo in costante contatto con le autorità e ne seguiremo le direttive con l'obiettivo di garantire un servizio improntato alla massima sicurezza del volo".

La capitalizzazione di mercato dell'americana Boeing è scesa a 26,6 miliardi di dollari dopo il crollo di domenica scorsa, dopo lo schianto di un aereo Boeing 737 Max 8 in Etiopia, testimoniano i dati di mercato.

Diversi Paesi e alcune compagnie aeree, hanno deciso di bloccare l'utilizzo dei Boeing 737 Max dopo l'incidente in Etiopia. Mary Schiavo, ex ispettrice generale della Us Transportation, ha detto alla CNN che lasciare a terra i 737 Max è una possibilità che viene attualmente considerata, perché le dinamiche degli incidenti in Indonesia ed Etiopia hanno fatto scattare più di un campanello d'allarme. "I piloti non sono servono più, ma piuttosto scienziati informatici dell'Mit". L'agenzia europea per il momento non ha fermato i voli, anche se il Regno Unito in mattinata sì, e questo potrebbe causare a cascata il blocco europeo. I media nazionali hanno riferito che il ministero ha convocato una riunione di emergenza di tutte le compagnie aeree questa sera per preparare un "piano di emergenza" per affrontare la situazione. L'autorità per l'aviazione civile dell'Australia ha sospeso l'uso dell'aereo.

Anche l'autorità civile di Singapore, la Corea del Sud e le compagnie aeree Aerolineas Argentinas e Jet Airways, hanno bloccato i voli.

Altre Notizie