Воскресенье, 19 Мая, 2019

MotoE, Jerez: a fuoco il tendone delle moto elettriche

Iona Trifiletti | 14 Марта, 2019, 17:07

Un incendio nella notte ha distrutto il box che ospitava le MotoE, le moto elettriche che da quest'anno gareggiano nel Motomondiale.

MOTO DANNEGGIATE Le fiamme si sono accese a causa di un'esplosione avvenuta nella zona di ricarica delle batterie, poche ore fa.

Ancora non si conosce la natura dell'incendio, l'unica cosa certa è che tutte e 18 le moto Energica Ego che si trovavano all'interno della struttura sono andate letteralmente in fumo. Le cause del rogo, che ha portato alla cancellazione delle restanti giornate di test programmate sono da identificare in un corto circuito. Fortunatamente dalle prime ricostruzioni sembra non ci siano feriti.

La struttura, chiamata E-Paddock, era un elemento provvisorio, utilizzato da tutte le squadre, dove purtroppo erano situate tutte le moto Energica Ego Corsa in dotazione, oltre al materiale tecnico come strumenti, computer e tablet, ed anche indumenti da gara dei piloti.

Per la cronaca, ieri erano iniziati i secondi test della serie, con il pilota brasiliano Eric Granado autore del miglior crono in 1:48.984, migliore di un secondo rispetto al tempo stabilito da Bradley Smith a novembre, che ieri ha concluso con l'ottavo crono.

Altre Notizie