Вторник, 16 Июля, 2019

"Aiutatemi a sconfiggere la leucemia". L’appello di Enrico per trovare un donatore

Enrico ha 25 anni e la leucemia: l’appello disperato per un donatore “Aiutatemi a sconfiggere la leucemia”. L’appello di Enrico per trovare un donatore
Moreno Priola | 20 Апреля, 2019, 15:51

Enrico De Caprio lotta contro il tempo e contro la leucemia dallo scorso maggio.

Nato a Giugliano (Napoli), Enrico vive da anni con la famiglia in Germania, a Berlino: lì, gli è stata diagnosticata la malattia che sta distruggendo la sua vita. Enrico dal 2011 vive in Germania. Pardini spiega che sua figlia è assistita con grande attenzione e professionalità dai medici dell'ospedale Bambino Gesù di Roma e ricorda la grande disponibilità dei tanti che hanno offerto aiuto e le terribili vicissitudini del trapianto fallito, effettuato utilizzando il midollo di un donatore compatibile all'85/90 per cento, ma evidentemente le cellule staminali non hanno attecchito come dovevano.

La vicenda di Enrico è molto simile a quella del piccolo Alex Montresor, affetto da una rara malattia genetica, che si è salvato grazie a un trapianto di midollo osseo. "Essendo italiano è meglio che lo sia anche il donatore per una questione di similarità del ceppo genetico". Ringrazio anticipatamente chi prenderà in considerazione questo appello, siete liberi di condividere anche voi questo messaggio. A donarglielo, fu il padre al termine però di una catena di solidarietà in tutto il mondo.

Altre Notizie