Martedì, 25 Giugno, 2019

Cairo a Cruciani: "Sei una capra". Lite furibonda in tv

Calogero Calderone | 15 Aprile, 2019, 13:52

Domenica da tifoso per il presidente del TorinoUrbano Cairo. Un rigore o c'è o non c'è. Il presidente granata interviene perchè non concorda con le affermazioni del conduttore radiofonico e parte all'attacco: "Cruciani ti voglio dare della capra". Non capisci niente di calcio. "Capra! Capra! Capra" incalza Cairo, scimmiottando le celebri invettive di Vittorio Sgarbi. "Ma pensa a fare trasmissioni migliori". Cruciani va al contrattacco: "Sta andando su un piano che non esiste".

Pronta la replica di Cruciani: "Non me ne frega un ca.o di portare la discussione sul piano personale deciso dal presidente Cairo, me ne fotto se è il presidente della repubblica. Il presidente non si può permettere di gettare merda su di me e sul mio lavoro per un'opinione legittima che ho espresso". Cairo infine cerca di minimizzare: "Le ho dato solo della capra...".

Pierluigi Pardo, il conduttore, cerca di chiudere la vicenda: "Non possiamo perdere tempo, siamo una trasmissione con mille temi da trattare".

Il tutto, è nato da una moviola per un rigore, e si è concluso con il numero uno dei granata che non le ha proprio mandate a dire, accusando l'opinionista di non capirne nulla di calcio, dandogli anche della capra: "Cosa c'entra se le due squadre erano sullo 0-0? E' un bravissimo allenatore che quest'anno purtroppo ha avuto tante penalizzazioni".

Altre Notizie